Del mare e della terra faremo pane

Del mare e della terra faremo pane,

coltiveremo a grano la terra e i pianeti,

il pane di ogni bocca,

di ogni uomo,

ogni giorno

arriverà perché andammo a seminarlo

e a produrlo non per un uomo

ma per tutti,

il pane, il pane

per tutti i popoli

e con esso ciò che ha

forma e sapore di pane

divideremo:

la terra,

la bellezza,

l’amore,

tutto questo ha sapore di pane.

Pablo Neruda

Il Pane è Pace.

È armonia di semplicità. È condivisione, nutrimento, amore.

Questi lunghi fine settimana casalinghi mi danno la possibilità di riversare nella pianificazione tutte le emozioni che non riesco a trasmettere in altro modo, non potendo viaggiare e raggiungere le persone care per abbracciarle.

Per cui, come segno di affetto, sforno quantità maggiori di pane rispetto a quelle che la mia famiglia consuma in una settimana e lo regalo ad amici, parenti e vicini di casa.

Il Pane è l’abbraccio profumato che non posso dare, calore di casa che non si può condividere, racconto mai narrato.

Copyright Racconti di Pane

Questa settimana ho sfornato:

– Panini Mantovani croccanti

– Bagel

– Treccia di pane alle uvette (Pan Tramvai)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: